Archivio mensile:maggio 2012

CALCIOSCOMMESSE: PRIME SENTENZE

Standard

E’ iniziato questa mattina a Roma, nei locali dell’ex Ostello della gioventù, il processo relativo al primo filone del calcioscommesse alla presenza del procuratore federale Stefano Palazzi e della Commissione Disciplinare presieduta da Sergio Artico. Sono state oltre venti le richieste di patteggiamento, tra queste le società Atalanta ,Cremonese e Modena. I principali imputati erano Doni, Gervasoni, Carobbio,Ruopolo e Cellini. La Disciplinare ha accolto tutte le richieste di patteggiamento tranne quella di Sbaffo dell’Ascoli. Ecco in dettaglio i provvedimenti per  le Società:

Atalanta (2 punti di penalizzazione e 25.000 euro di multa)

Modena (2 punti);

Livorno (15 mila euro di ammenda); Ascoli (1 punto di penalizzazione e 20 mila euro di ammenda);

Grosseto (6 punti di penalizzazione, da scontare nel campionato di Serie B 2012/13, e 40 mila euro di ammenda);

Frosinone (1 punto)

Cremonese (1 punto di penalizzazione e 30 mila euro di ammenda).

Questi i patteggiamenti accolti per i tesserati:

Cristiano Doni (2 anni di squalifica), Carlo Gervasoni (1 anno e 8 mesi), Filippo Carobbio (1 anno e 8 mesi), Kewullay Conteh (1 anno e 8 mesi), Alex Pederzoli (1 anno e 4 mesi, oltre a 10 mila euro di ammenda), Francesco Ruopolo (1 anno e 4 mesi), Antonio Narciso (1 anno e 3 mesi), Dario Passoni (1 anno e 2 mesi), Mirco Poloni (1 anno), Juri Tamburini (10 mesi), Andrea De Falco (6 mesi), Alfonso De Lucia (5 mesi), Marco Cellini (4 mesi), Vittorio Micolucci (4 mesi), Nicola Mora (4 mesi) e Gianfranco Parlato (2 mesi).

L’ampio ricorso ai patteggiamenti ha favorito l’ottenimento degli sconti di pena previsti in questi casi.

Redazione Social Football

Raccolta dei messaggi giornalieri da @twitter

Standard

Direttamente da Twitter, una raccolta dei messaggi del giorno pubblicati da personaggi appartenenti al mondo del calcio.

Cristian Zaccardo ‏@czaccardo
Oggi corso di pronto soccorso..molto interessante bisognerebbe avere conoscenze almeno basilari tutti

mauro zarate ‏@MAUZ10
Felices 5 meses hija MIA !!! Te amoooo…

Charlie Adam ‏@Charlie26Adam
Just seen jordan henderson been called up, buzzing for him and his family great lad.

Carles Puyol ‏@Carles5puyol
Si queréis jugar contra una máquina del Apalabrados… Ferran8080

Radamel Falcao ‏@FALCAO
Ya estoy entrenando con el equipo!! Espero llegar de la mejor forma para el partido del domingo! Que plan tienen para apoyar a la selección?

Rafael van der Vaart ‏@rafvdvaart
Happy we won yesterday, coming on and scoring is always nice! Today another training session with the team.

GIUSEPPE ROSSI ‏@GiuseppeRossi22
Playing interior decorator in my house..only bc I’m bored

Roberto Renga ‏@RobertoRenga
Volevo bene a #Buffon prima, gliene voglio di più adesso.

Alessandro Grandesso ‏@calciofrancese
la francia (politica) boicotta l’europeo: nessun ministro di hollande andrà in ucraina.

Massimo Callegari ‏@CalleMax
Dopo 4 mesi di stipendi non pagati e le polemiche per la sua vita fuori dal campo, è addio tra Ronaldinho e Flamengo

Marco Foroni ‏@mforok
Posso fare una domanda che volevo fare lunedì (e non avevo fatto autocensurandomi)? Perché Criscito no e Bonucci si? #calcioscommesse

Gianluca Di Marzio ‏@dimarziotweet
Zeman-Roma, domani la firma

Pierluigi Pardo ‏@PIERPARDO
Appunti del volo degli #azzurri: #Buffon sembrava euforico (strano, lo so), #Balotelli col mal di denti, #Cassano un po’ di show all’inizio

Redazione Social Football

SocialFootball Web Radio. Online la nuova puntata di “Più social che football” e “B zona”

Standard

Nuova puntata di “Più social che football” dove si approfondiscono gli ultimi sviluppi del calcioscommesse. Intervento telefonico di Alessandro Di Loreto, tifoso laziale opinionista di Gol di Notte, Matteo Losenghi, giornalista genovese di Servicenews, e infine di Lorenzo Mulinacci, presidente del Siena club Fedelissimi.

In B zone, punto sull’ultima giornata del campionato cadetto e sui sui primi verdetti delle finali playoff.

In studio Gualtiero Lugli, Fabio Ferrandi e Michele De Angelis.

questo il link per ascoltare la puntata:

http://213.175.198.64/~tv3/socialfootball.it/web-radio_socialfootball5.htm

FLASH. CLAMOROSO BUFFON: SCOMMESSE PER 1,5 MLN

Standard

Dall’indagine sul calcio scommesse della Procura di Cremona si scopre che sono in corso accertamenti sul portiere e capitano della nazionale Gigi Buffon, sollecitati da un rapporto della Guardia di Finanza inviato alla Procura di Torino.

Gli investigatori delle Fiamme Gialle hanno segnalato ingenti movimenti di denaro, effettuati da Buffon stesso, che si ipotizza possano essere serviti a giocate sportive, attività espressamente proibita per ogni tesserato della Federcalcio.

Il calciatore nonostante ciò non risulta essere indagato.

Come mai questa notizia proprio in questo momento? Che sia una pronta risposta di Cremona alle parole poco gradite pronunciate dal portierone azzurro?

 

Redazione Social Football

FLASH: ANCHE BONUCCI A CASA?

Standard

Anche il difensore della Juventus e della nazionale italiana Leonardo Bonucci risulterebbe iscritto nel registro degli indagati insieme a Criscito con l’accusa di associazione a delinquere finalizzata alla frode sportiva e alla truffa.

Il provvedimento è datato 3 Maggio ed è firmato dal pm Di Martino; la carta fa parte degli allegati all’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa nei giorni scorsi dal giudice per le indagini preliminari Guido Salvini e, da alcuni giorni, è a disposizione delle parti in causa.

Il giocatore azzurro è stato chiamato in causa dall’ex difensore del Bari Andrea Masiello per la partita Udinese-Bari.

Il reato contestato a Bonucci è esattamente lo stesso per il quale è stato indagato Domenico Criscito.

La differenza che intercorre tra le due situazioni sta nella notifica dell’avviso di garanzia ricevuto dal calciatore ex Genoa che, invece, non è stato consegnato al difensore della Juventus.

Qualora fosse notificato, Bonucci dovrebbe dire addio all’Europeo e la nazionale italiana sarebbe costretta a partire per la rassegna continentale con soli 22 giocatori.

Dal ritiro azzurro trapela comunque ottimismo per la partecipazione del giocatore alla spedizione in Polonia e Ucraina, in quanto, nonostante l’ufficializzazione dell’iscrizione nel registro degli indagati, Bonucci è già stato ascoltato dalla Procura di Bari mentre Criscito è ancora in attesa della chiamata da parte della Procura di Cremona per il suo interrogatorio.

 

Redazione Social Football

ESCLUSIVA SOCIALFOOTBALL: CALCIOSCOMMESSE, INDISCREZIONI DI MERCATO E L’INTERVISTA A CABRINI

Standard

di Michele De Angelis

Nella puntata di domani de “L’Europa che conta” attese importanti novità sul fronte calcioscommesse, durante il nuovo collegamento con la giornalista giudiziaria della “Provincia di Cremona” Francesca Morandi.

Da non perdere anche l’intervista concessa in esclusiva dall’ex campione del mondo Antonio Cabrini, neo mister della nazionale italiana femminile, stuzzicato sul fronte Juventus, su Conte e sul suo possibile ritorno da allenatore nella serie A italiana.

Spazio anche ai ricordi di Spagna 82.

Infine collegamento esclusivo con Daniele Della Rocca, procuratore di calcio che ha nel suo parco giocatori un astro nascente della primavera del Siena.

Ci darà qualche indiscrezione anche sulle possibile problematiche del club bianconero in merito al calcioscommesse.

Una puntata da non perdere…