Esonero Sannino. Zamparini: “La squadra non credeva in lui”

Standard

Dopo tre giornate salta la prima panchina della serie A, e, come spesso accade, è quella del Palermo di Zamparini. Nella giornata di ieri il patron rosanero ha sollevato dall’incarico il tecnico Sannino dopo 1 punto in tre partite. Al suo posto è stato chiamato l’ex allenatore di Genoa e Inter, Giampiero Gasperini.

Questa mattina Zamparini ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito all’esonero di Sannino a Radio Anch’io Sport: “Sannino non credeva nella squadra e la squadra non credeva in lui. C’è stata una involuzione completamente negativa[…] Con Sannino ho fatto un errore clamoroso, io ci credevo moltissimo. ma il calcio è questo, il Palermo l’ho visto e non è questa squadra brocca“. E sul nuovo tecnico Gasperini: “Lo avevo già contattato prima che andasse all’Inter, lo conoscevo, ha un buon curriculum e lo ritengo adatto al Palermo ed ho fatto questo pensiero che costerà al Palermo 1,5 milioni”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...