Il calciomercato? Spunta sempre nelle soste per la Nazionale

Standard

Due settimane senza partite di squadre di club, più la necessità di scriverne comunque, più la fantasia dei tifosi di leggere di calciomercato 12 mesi su 12. Risultato: durante le soste tornano a galla le voci di mercato, anche le più improbabili. Ecco che Ibrahimovic torna al Milan, De Rossi lunedì va al Paris Saint Germain, martedì al Real Madrid, mercoledì al Manchester City, giovedì addirittura all’Anzhi insieme a Sneijder. Totti va addirittura a giocare in Australia, l’Atletico Madrid deve vendere Falcao, il Milan Boateng. La Juve torna magicamente su Armero. Tutto questo e molto alto durante la sosta, che strano. Compreso Neymar al Barcellona. Gli appassionati di calcio, lettori e utenti, sanno bene che nessuna trattativa viene imbastita ad inizio ottobre, e che il 90% di queste indiscrezioni sono fatte per riempire le pagine.

Redazione Social Football

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...