Il dog hunter degli Europei Alexey Vedula seviziato in carcere

Standard

Alexey Vedula, diciannovenne ucraino, dog hunter che era stato condannato per la strage dei cani nel periodo degli europei di calcio 2012, ha subito sevizie in carcere. In prigione Vedula è stato seviziato dagli altri detenuti, che gli hanno riservato lo stesso trattamento che lui aveva effettuato contro i poveri cani randagi uccisi. Vedula è stato trasportato in ospedale, e i medici che lo stanno curando gli hanno diagnosticato una lacerazione della regione perianale, una sospetta commozione cerebrale, una frattura alla mano sinistra e a due costole. Premesso che la violenza non è mai accettabile, si sarà pentito il giovane dog hunter di quello che ha fatto ai cani randagi?

 

Redazione Social Football

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...