Hachim Mastour, ovvero come valere già 500.000 € a 14 anni

Standard

Non si parla di altro, dopo che  Hachim Mastour ha sorpreso positivamente in più partite con la maglia del Milan negli allievi nazionali allenati da Filippo Inzaghi.

Classe 1998, italo-marocchino, è stato acquistato dal Milan dalla Reggiana per 500.000 euro (c’è chi dice 800.000 addirittura), superando la concorrenza di Barcellona, Manchester United, Juventus e Inter, che non hanno voluto spendere una cifra simile. Occorre una riflessione: come si può sperare che nel calcio sopravvivano le bandiere, quando già in tenerissima età si attribuisce un valore così al ragazzo? Valore che, per altro, è inevitabilmente aleatorio, perchè a 14 anni non si può essere giocatori fatti e finiti. Dicono che sia il nuovo Cristiano Ronaldo. Un altro. Ancora questi appellativi che non fanno altro che accrescere responsabilità nel giocatore. Ci meravigliamo dei super stipendi, dei giocatori “mercenari”, ma se già a 14 si fanno annusare così tanti soldi, è poi normale che perdano il senso dello sport , ma che mantengono ben saldo, anche per opera di astuti procuratori, quello del denaro.

Redazione Social Football

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...