Beckham lascia i Galaxy

Standard

David Beckham dice addio a Los Angeles.

Naturalmente non prima dell’1 Dicembre, giorno in cui si disputerà la finale del MLS Cup tra i LA Galaxy e Houston Dynamo. Il centrocampista inglese darà una mano ai suoi per portare a casa un altro trofeo, ma, soprattutto, per lasciarsi alle spalle qualcosa di positivo che possa coprire i mugugni dei tifosi californiani, i quali non hanno mai accettato le sue ‘scappatelle’ al Milan, definendolo un ‘part-time player’.

Un addio ai Galaxy ma non al calcio giocato. Rifiutate le offerte australiane, non è detto che il calciatore non possa rimanere lo stesso nella Major League Soccer.

Intanto sul sito ufficiale del club arrivano immediati i ringraziamenti da parte della dirigenza: “Per noi è stato un onore e un privilegio averlo tra noi,David non solo ha portato il nosro franchising su un altro livello, ma ha portato il nostro sport a un altro livello”.

Redazione Social Football

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...