Come cambiare il calcio in 3 mosse? Ce lo dicono i Presidenti di A

Standard

La Gazzetta dello Sport nell’edizione odierna ha chiesto ai presidenti e patron e di Serie A di lanciare tre proposte per cambiare, anzi salvare, il nostro calcio e riportarlo al top in Europa.

La più gettonata è sicuramente la mozione legata alla legge sugli stadi, impantanata in Parlamento, che permetterebbe di sveltire il processo burocratico relativo alla costruzione di nuovi impianti sportivi, con un occhio particolare alla tutela del suolo, e ai vincoli architettonici, idrogeologici e urbanistici.

Oltre ad essere l’iniziativa più gettonata, una vera e propria richiesta d’aiuto alle istituzioni, è palesemente quella più difficile da realizzare in tempi brevi. E’ necessario dunque partorire altri progetti, da portare avanti tutti insieme, in modo da crescere non solo individualmente ma collettivamente.

Ecco riportate le sintesi delle proposte dei Presidenti:

Andrea Agnelli (Juventus)

  1. Maggiore managerialità degli organi che governano il calcio con conseguente restyling della governance della Lega Calcio.
  2. Costruzione di nuovi stadi.
  3. Riforma del quadro normativo che regola lo sport professionistico (legge 91-rapporti tra società sportivi professionisti), e della giustizia sportiva.

Andrea Della Valle (Fiorentina)

  1. Costruzione di nuovi stadi.
  2. Sviluppo dei settori giovanili, introducendo come in Spagna la possibilità che le squadre B dei club di A, formate da elementi del vivaio, partecipino ai campionati professionistici minori.
  3. Applicazione del Fair Play Finanziario.

Claudio Lotito (Lazio)

  1. Approvazione della così detta Legge sugli stadi.
  2. Riforma dei campionati: Serie A e B a 18 squadre, una retrocessione diretta e l’altra attraverso uno spareggio con la B.
  3. Revisione della legge 91, delle Noif, dello Statuto Federale e della giustizia sportiva.

Edoardo Garrone (Sampdoria)

  1. Approvazione Legge sugli stadi.
  2. Restyling della governance della Lega Calcio.
  3. Riduzione del numero di squadre nei campionati o rivisitazione dei criteri di promozione e retrocessione.

Urbano Cairo (Torino)

  1. Applicazione del Fair Play Finanziario.
  2. Moviola in campo per maggiore credibilità e trasparenza.
  3. Costruzione stadi di proprietà.

Tommaso Ghirardi (Parma)

  1. Maggiore coesione all’interno della Lega tra i Presidenti per cooperare al cambiamento del sistema.
  2. Riforma completa dalle leghe Dilettanti in su. Meno squadre professionistiche, A e B a 20 squadre con 2 promozioni e 2 retrocessioni.
  3. Più autonomia per i dirigenti in materia di rapporti con agenti, settore giovanile e giustizia sportiva.

Massimo Mezzaroma (Siena)

  1. Costruzione nuovi stadi.
  2. Rendere più interattivo e godibile l’evento sportivo e il rapporto tra tifosi e squadra durante la partita. Rivendicare centralità della squadra rispetto al territorio, anche con iniziative benefiche.
  3. Maggiore managerialità degli organi che governano il calcio.

Albano Guaraldi (Bologna)

  1. Costruzione nuovi stadi.
  2. Diminuzione numero delle squadre professionistiche.
  3. Flessibilità degli ingaggi, con incremento della parte  variabile legata al raggiungimento degli obiettivi.

Antonio Percassi (Atalanta)

  1. Stadi di proprietà e sfruttamento zone commerciali al loro interno.
  2. Tecnologia in campo per supportare gli arbitri
  3. Investire nel settore giovanile.

Antonino Pulvirenti (Catania)

  1. Costruzione nuovi stadi.
  2. Diminuzione delle squadre professionistiche e reintroduzione del semi-professionismo.
  3. Creazione squadre B per i club di A.

Adriano Galliani (Milan)

  1. Nuovi impianti sportivi polifunzionali.
  2. Potenziamento dei settori giovanili.
  3. Aumento dei ricavi commerciali attraverso l’esplorazione di nuovi mercati nel mondo, con innovative strategie di marketing.

Redazione Social Football

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...