Scommesse, no dell’Alta Corte al Bologna

Standard

Daniele-Portanova

L’Alta Corte ha dichiarato inammissibile l’istanza proposta dal Bologna contro la Figc, per l’accoglimento della domanda che chiedeva di stabilire che il termine di scadenza della sanzione – inflitta dal Tribunale Nazionale di Arbitrato per lo Sport nei confronti di Daniele Portanova – venisse fissato per l’8 dicembre 2012. La società ricorrente – si legge in una nota – e’ stata altresì condannata alle spese a favore della resistente Figc.

Fonte: Ansa.it

Redazione Social Football

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...