Caso Gervasoni: respinto il ricorso al Tnas

Standard

carlo_gervasoni

 

Il Tnas (Tribunale nazionale di arbitrato per lo sport del Coni) ha respinto il ricorso di Carlo Gervasoni, nei confronti della FIGC, confermandogli la squalifica per lo scandalo Calcioscommesse. L’istanza presentata dal giocatore aveva per oggetto la squalifica di 5 anni inflittagli dalla Disciplinare prima, e confermata poi dalla Corte di Giustizia federale, per la violazione delle norme del codice di giustizia sportiva in relazione alle partite Atalanta-Piacenza del 19 Marzo 2011, e Novara-Ascoli del 2 Aprile del 2011.

Il collegio, presieduto da Domenico La Medica e composto da Giancarlo Castiglione e Dario Buzzelli, ha inoltre condannato Gervasoni alla refusione del 50% delle spese legali e gli ha imposto il pagamento dei diritti degli arbitri.

 

Redazione Social Football

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...