Anno nuovo, passioni vecchie: ecco tutto il calcio che ci attende nel 2013

Standard

400_F_42106508_qBmEn1jx2vCkKWU6a13LKFbfcsL5wo1d

di Carmine Guarino

Ormai è chiaro: i Maya hanno sbagliato i loro calcoli. Il Mondo è ancora al suo posto e il 2012 ha lasciato il passo al nuovo anno. Anno che, calcisticamente parlando, si preannuncia pieno di eventi da seguire con molta attenzione. Si parte subito.

Il 19 Gennaio in Sud Africa prende il via la “Coppa d’Africa”. Il principale torneo di calcio africano permetterà di vedere all’opera il meglio di un panorama calcistico che continua a crescere a ritmi sostenuti. Molte squadre italiane perderanno dei giocatori, “costretti” a rappresentare le proprie nazionali, ma sarà anche l’occasione buona per scoprire giovani talenti finora sconosciuti. Con le assenze di Camerun e Senegal, il ruolo di favorita spetta alla Costa d’Avorio, anche se non è da escludere qualche sorpresa, come lo Zambia della passata edizione. Per conoscere i campioni d’Africa basterà aspettare il 10 Febbraio.

Con l’epifania, che tutte le feste porta via, torna anche il campionato di Serie A. La corsa Scudetto sembra già essere decisa, con le varie anti-Juve (se davvero esistono) impegnate più a perdere punti che a tenere il passo dei bianconeri campioni d’Italia. Più appassionante si preannuncia la corsa ai posti europei.  Dalla Lazio, seconda, alla Roma, sesta, tutti in corsa per la partecipazione alla prossima Champions League. Promette scintille anche la corsa salvezza. Dal Torino in giù nessuno può dirsi tranquillo e squadre di blasone, come il Palermo e le due genovesi, rischiano grosso. Il prossimo 19 Maggio ci sarà chi festeggerà e chi, invece, masticherà amaro.

Nello stesso mese, il calcio europeo incoronerà le sue regine. Wembley e l’Amsterdam Arena saranno, rispettivamente, il teatro delle finali di Champions ed Europa League. Per la coppa “maggiore” due le italiane ancora in corsa. Il sorteggio non ha sorriso al Milan che affronterà, agli ottavi, il Barcellona dell’alieno Messi. Meglio è andata alla Juve che dovrà comunque sfoderare una prestazione in stile Chelsea, per avere la meglio sul mai domo Celtic. Favoriti d’obbligo gli extra terrestri in maglia blaugrana. Appuntamento al 25 Maggio per vedere chi sarà a sollevare la coppa dalle grandi orecchie. Tre, invece, le italiane approdate ai sedicesimi di Europa League. Con il sorteggio piuttosto benevolo per Inter, Napoli e Lazio non è detto che qualcuna non arrivi fino in fondo alla competizione. Mine vaganti del torneo l’Atletico Madrid dell’infallibile Falcao e il Chelsea, “retrocesso” dalla Champions.

L’anno calcistico si chiude con la prova generale del Mondiale brasiliano del 2014. Dal 15 al 30 Giugno nel paese carioca è in programma la Confederations Cup, con l’Italia in campo. L’occasione è ottima per dare a qualche giovane promettente un po’ di esperienza internazionale in vista della Coppa del Mondo, e per valutare il livello di crescita raggiunto dagli uomini di Prandelli. Gli azzurri troveranno di fronte il Brasile padrone di case, il Giappone e il Messico. I test saranno tutti attendibili e da prendere con la massima serietà per puntare alla vittoria perché, in fondo, vincere aiuta a vincere.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...