Rapina Behrami: arrestati due pregiudicati

Standard

behrami

 

Raffaele Guerriero e Antonio Troise, protagonisti della rapina del 20 Dicembre scorso al calciatore del Napoli Valon Behrami, sono finiti a Poggioreale. La rapina avvenne nel pieno centro di Napoli, mentre il calciatore stava parcheggiando l’auto. I due pregiudicati si accostarono al finestrino della vettura con la scusa di chiedergli un autografo. Alla vista della pistola, Behrami non oppose alcuna resistenza e consegnò l’orologio. I rapinatori sono stati assicurati alla giustizia dalla squadra mobile di Napoli grazie alla perfetta descrizione somatica fornita dal centrocampista, dal momento che, incautamente, avevano agito a volto scoperto.

Redazione Social Football

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...