Calcioscommesse: chiuse inchieste Bari

Standard

Immagine

Sono partiti da Bari tre avvisi di conclusione delle indagini a carico di 36 persone. Contestato il reato di concorso in frode sportiva.

Il primo avviso, in cui compaiono i nomi di 27 giocatori, fa riferimento agli incontri di Serie B ritenuti truccati Bari-Treviso 0-1 e Salernitana-Bari 3-2, rispettivamente del 10 Maggio 2008 e 23 Maggio 2009.

Nel secondo appaiono i nomi di 6 giocatori, di cui 4 ex Bari, per le combine di Bari-Sampdoria e Palermo-Bari.

Nel terzo ed ultimo procedimento sono accusati tre capi ultrà biancorossi, già arrestati lo scorso Maggio, per reato di concorso in violenza privata “per aver minacciato e preso a schiaffi un calciatore biancorosso per costringere la squadra a perdere le ultime due partite di campionato Cesena-Bari e Bari-Sampdoria della stagione 20120-2011“, oltre all’accusa di aver aggredito un tesserato del Bari che si sottoponeva all’antidoping dopo Bari-Chievo del 20 Marzo 2011.

Redazione Social Football

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...