Brasile: deceduto calciatore per arresto cardiaco

Standard

neto_maranhao

Tragedia nel calcio brasiliano.

Roque Alves de Lima Neto, detto Neto Maranhão, è morto per un arresto cardiorespiratorio durante l’allenamento della sua squadra, il Potiguar, nello stato del Rio Grande do Norte.

Nell’albergo in cui la squadra si stava allenando non era presente un defibrillatore. Portato d’urgenza inizialmente all’ospedale Tarcísio Maia, dove non erano disponibili letti, il centrocampista di 29 anni si è spento durante il tragitto che lo accompagnava al secondo ospedale.

Sembrerebbe che Maranhão già lo scorso anno subì un arresto cardiaco, ma l’ok dei medici portò a buon fine il suo acquisto a Novembre da parte dell’attuale club.

Redazione Social Football

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...