Calcioscommesse. Gegic: la carcerazione preventiva si allunga. Secondo Di Martino mente sulla Lazio e su Mauri

Standard

gegic3

Si è consegnato alle autorità italiane il 26 Novembre scorso, e nonostante i 3 interrogatori sostenuti, la sua detenzione preventiva rischia di allungarsi e potrebbe andare avanti ancora per svariati mesi. Il motivo? Non avrebbe raccontato la verità su molti passaggi chiave, soprattutto su Lazio-Genoa, Lecce-Lazio e sui calciatori intorno ai quali ruotano queste partite, cioè Stefano Mauri, Omar Milanetto e Giuseppe Sculli.

Secondo “Gazzetta dello Sport”, il serbo negli interrogatori ha spesso usato come scudo l’altro latitante Ilievski, il capo del gruppo degli zingari. Quando Di Martino gli ha chiesto di Lazio-Genoa, la risposta è stata: ” Non so nulla della combine: può darsi che l’abbia fatta Ilievski, ma con me non ha parlato”. Gli inquirenti però, hanno riscontri diversi rispetto a questa versione dei fatti dal momento che prima di salire sull’aereo che lo porterà a Roma per incontrare Zamperini, per poi recarsi a Formello da Mauri e successivamente nel ritiro del Genoa, Ilievski avrebbe telefonato proprio a Gegic, intorno alle 6 del mattino. Un orario insolito, secondo gli investigatori, per darsi il buongiorno. Nelle ore successive Ilievski sente altre volte il socio e sempre nei momenti considerati cruciali. Appare quindi insensata la linea difensiva di Gegic, secondo la quale lui sarebbe all’oscuro di tutto, a maggior ragione se, in uno degli interrogatori lo zingaro dichiara di non conoscere Zamperini, mentre risulterebbe esserci almeno una telefonata tra i 2.

Il Pm Di Martino fa capire come gli scenari siano in movimento: ” Il lavoro della Polizia è stato ottimo. Ora stiamo approfondendo alcuni aspetti, ma presto tireremo le fila”. Su Mauri e il ritardo della giustizia sportiva: “Ognuno è responsabile del proprio campo. Non credo che la procura federale voglia minimizzare il caso, semmai aspetta sviluppi. Sa che ci sono questioni importanti in arrivo per quel filone”. 

 

Redazione Social Football

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...