Mourinho: ritorno al passato

Standard

Mourinho

 

Ospite al 150esimo anniversario della Football Association, Mourinho ha ribadito in un’intervista l’amore nutrito nei confronti del calcio inglese ed il desiderio di ritornare ad allenare in Premier League.

Queste le parole dello Special One: “Per me non c’è un posto migliore dell’Inghilterra, ho molti ricordi belli e per me è stato meraviglioso, dal primo all’ultimo giorno di lavoro, allenare lì. Non mi pento di aver lasciato la Premier perchè dopo ho avuto l’occasione di lavorare in Italia e Spagna, ma so che un giorno tornerò in Inghilterra perchè per me il calcio inglese significa molto. Lì c’è il calcio allo stato puro, il calcio che giochi da bambino per strada, c’è una forte passione per il gioco, non solo per i vari club, ma per il calcio vero e proprio e quando sei in Inghilterra ti senti orgoglioso di far parte della famiglia del football”.

Tra i più bei ricordi, durante l’esperienza inglese, Mourinho ricorda il successo in FA Cup sulla panchina del Chelsea: “E’ stato bellissimo salire le scale di Wembley, questa Coppa rappresenta il calcio allo stato puro”. Potrebbe essere proprio questa la squadra inglese da cui ripartire.

Redazione Social Football

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...