Premier League, chi sgarra paga

Standard

premier

 

Decisione storica nel campionato inglese. I 20 club appartenenti alla Premier League hanno trovato un accordo in merito alle nuove norme finanziarie. Per una maggiore sostenibilità economica è stata presa in considerazione l’applicazione di norme molto severe oltre alla presenza di regole più stringenti riguardanti il bilancio delle società.

Per quanto riguarda le perdite, i club non potranno oltrepassare il tetto massimo stabilito di 105 milioni di sterline. In euro sono 121 milioni circa che le società non potranno superare nelle prossime tre stagioni, a cominciare dal campionato 2013-14.

Chi sgarrerà verrà punito con sanzioni severe. Tra queste è stata presa in considerazione anche la possibilità di una  penalizzazione in classifica.

Redazione Social Football

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...