Inter, giallo Carew

Standard

carew

 

L’arrivo di John Carew all’Inter resta in sospeso. Il centravanti norvegese, chiamato per sostituire l’infortunato Milito fino alla fine della stagione, adesso sembra non servire più. Al termine delle prime visite mediche, infatti, la società nerazzurra ha deciso di aspettare due settimane prima di decidere se tenere o  meno l’ex giocatore della Roma. Probabilmente i primi test non hanno convinto più di tanto l’Inter che,  quindi, non lo ritiene più all’altezza degli impegni che dovrà affrontare .

Dal canto suo il centravanti norvegese, che ha chiuso a luglio col West Ham, in merito al trasferimento a Milano, sponda nerazzurra, ha dichiarato: “Sono pronto, mi sento bene. Ho viaggiato, ho anche girato un film, ma ora sono pronto a dare il massimo per l’Inter. Non mi aspettavo questa chiamata, sono le sorprese della vita”.

Evidentemente non è ancora del tutto convinto delle qualità del giocatore Massimo Moratti, il quale ha affermato che “Carew svolgerà mercoledì altre visite di idoneità del Coni, poi sarà in prova per due settimane, quindi decideremo”.

E’ dello stesso parere del numero uno nerazzurro anche il tecnico Andrea Stramaccioni secondo cui,  siccome “stiamo parlando di giocatori svincolati entro una certa data”, è anche giusto che “arrivi in prova. Poi valuteremo se tesserarlo”.

Redazione Social Football

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...